Nata per volontà del Maestro Vittorio Serenelli nel 1987 ha come finalità principale lo sviluppo morale dei praticanti, con grande attenzione agli aspetti educativi. Dal 1988 si sta dedicando all’insegnamento gratuito della pratica del judo tradizionale a soggetti con disabilità.